24

Mar
2020

Noi restiamo a casa – Arianna e la sua nuova occupazione

Pubblicato Da : lecomari/ 151 0

NOI RESTIAMO A CASA: Arianna e la sua nuova occupazione.

Nel giungere la sera, mi ritrovai per una selva oscura ed ebbi l’illuminazione.
Arianna, meglio nota come zia Nannina, è guida in Puglia in italiano e francese. Vive a Bari vecchia.

E’ guida turistica da 20 anni, parla francese, conosce molto bene la storia, l’arte pugliese ed è in grado di effettuare visite guidate in tutti i comuni della Puglia. Nel suo caso, i turisti sostengono che sia competente e molto disponibile.

Il suo ottimismo è contagioso, riesce sempre a convincere i turisti a tornare una seconda volta in Puglia.

 

Pur essendo nata, cresciuta e pasciuta a Bari lei “Pensa Francese” cioè è diventata come i francesi.
Segue il pensiero storico-demo-etno-antropologico che, vuoi vedere, sarà simile a quello francese. Ad oggi non abbiamo ancora individuato un argomento di cui lei non ne conosca i contenuti: i suoi preferiti sono l’arte, in particolar modo la pittura e viaggiare, niente a che vedere con il lavoro che svolge.
Lei è l’ideatrice del marchio Le Comari di Puglia, quelle simpatiche massaie.


E’ riuscita a trovarsi un’occupazione anche stando a casa: trasferire su file tutti gli appunti scritti a mano delle giornate formative e dei sopralluoghi fatti negli ultimi anni.

Ma dove la trova tutta questa energia?
Non glielo chiedete, vi tiene 1 h e vi racconta tutta la sua vita

 

 

Lascia un commento

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.