Logo. Immagine delle Comari di Puglia

Camminando per i vicoli di Bari Vecchia

We are social

Su misura per te.

Prova i nostri private tours

CAMMINANDO PER I VICOLI DI BARI VECCHIA guardiamo in alto, ci fermiamo davanti ai monumenti quelli più insigni e quelli più piccoli, e naturalmente camminiamo per i vicoli di questo borgo medievale per la sua storia, e non solo.

Si arriva a chiacchierare con la gente del posto soprattutto in tarda mattinata perché la maggioranza delle signore sono intente a preparar da mangiare.

Ci si incuriosisce a vedere la padella per friggere fuori da casa posizionata sul fornellino a gas, dunque chiediamo alla signora
“Come mai?” Lei risponde, “serve ad evitare che la puzza della frittura resti in casa”.

La domenica c’è un odore di ragù di carne da svenire;

Alcune di loro fanno la pasta in casa a mano: le orecchiette o cavatelli a seconda del bisogno e noi lì a guardare come fanno.

Poi ci sono le famiglie che hanno l’abitudine di preparare la “tiella” – patate, riso e cozze – o la pasta al forno pronte in un tegame di alluminio rettangolare e la portano in un panificio, dunque al forno, per farli cuocere; un piatto preparato a casa, ma cotto al forno del panificio. E, una volta cotto, lo vanno a prendere, anche lui fa una bella passeggiata fino a casa propria.

 

Ci siamo accorti, anzi sono i nostri turisti che ce lo hanno fatto notare: i cortili di alcune case, gli ingressi di alcuni palazzi.

Lì dentro a pochi passi dalla strada si apre un mondo vissuto dalle stesse famiglie e soprattutto carico di abitudini: c’è una bicicletta di solito o la vespa all’entrata, si trovano dei nastri celeste o rosa attaccati al portone, è l’annuncio della nascita di un bambino, celeste per il maschio e rosa per la femmina, i sacchetti per poter fare la spesa in un paniere di quelli dell’epoca della nonna e all’inizio dell’estate i peperoncini a seccare.

Tutti hanno piante e fiori sia nell’ingresso che sulle scale, molto spesso si trovano le piante rampicanti attaccate ad un chiodo sulle pareti.

Durante l’estate, le signore si mettono fuori con le sedie e un tavolino per trascorrere la serata finalmente al fresco.

Tutto ciò proprio camminando fra i vicoli di Bari vecchia, qui continuiamo a chiamarla così

Vi sentirete a casa!

Contattaci

 

 

Tag

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

Le Comari di Puglia lavorano in sicurezza e garantiscono l’applicazione di tutte le disposizioni di sicurezza e d’igiene nazionali e regionali degli enti competenti
© 2022 Le Comari di Puglia
P.IVA IT06890300723
Sviluppato da Roberto Antonacci, siti web bari

Weekly articles about traveling to make your live better than before

Sign Up For Our Newsletter

We promise you will not recieve spam from us. You can unsubscribe anytime