Logo. Immagine delle Comari di Puglia

A Bari ci si sente proprio a casa!!!

We are social

Su misura per te.

Prova i nostri private tours

Qualche giorno fa, durante una passeggiata nel cuore della Bari Antica, nei vicoli fra la Basilica di S. Nicola e la Cattedrale, ci siamo fermati a parlare con una signora veramente simpatica, una di quelle tipiche nostre concittadine che è facile incontrare tra le strade del borgo antico. Eravamo in cinque: due francesi, due italiani e naturalmente la vostra guida turistica.

Uno dei signori francesi si è fermato nel vicolo per scattare alcune fotografie, e qualche attimo più tardi è apparsa, incuriosita, la signora: ci ha detto “Buongiorno, siete in visita?  “Accomodatevi, prego!”, e ha insistito per farci entrare a casa sua. “Alla veneranda età di 70 anni”, ha continuato a spiegare, “molte faccende domestiche non le posso più fare  a causa di un fastidioso malanno alla schiena. In ogni caso me la cavo, mia figlia viene a darmi una mano, e comunque riesco a cucinare, piano, piano. E pensare che ho avuto 8 figli, 7 maschi e 1 femmina; ho cresciuto 3 nipoti e poi… mi sono ammalata!”

Noi sempre più incuriositi siamo entrati in casa. E’ stato un piacere:abbiamo visitato l’abitazione, e visto tutte le foto di famiglia che conserva sui mobili. La signora è stata poi così gentile da offrire un bicchierino di un liquore alle ciliege fatto in casa, simile al maraschino. Nella sua semplicità, e con modi gentili ed un’educazione d’altri tempi ci ha fatto sentire a nostro agio.

Ai nostri ospiti stranieri l’incontro è piaciuto moltissimo! La signora francese alla fine della visita è rimasta molto colpita dall’incontro, e dalla scoperta della città di Bari che ha giudicato  molto bella e sopratutto accogliente. I signori ci hanno promesso che ritorneranno presto e questa volta porteranno insieme anche i loro figli. Le Comari li accompagneranno ancora volentieri!

 

Tag

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Weekly articles about traveling to make your live better than before

Sign Up For Our Newsletter

We promise you will not recieve spam from us. You can unsubscribe anytime