Logo. Immagine delle Comari di Puglia

L’olio d’oliva e la Puglia

We are social

Su misura per te.

Prova i nostri private tours

L’olio d’oliva e la Puglia

L’olio d’oliva e gli ulivi secolari della Puglia sono l’argomento più diffuso, e noi vogliamo parlarne in questo mese di ottobre, quando comincia la raccolta delle olive.  Ogni goccia d’olio per noi Pugliesi è preziosa e racchiude in sé tutto un mondo di saperi e sapori unico e inimitabile.

Questa pianta ha numerose proprietà e dato numerosi doni all’uomo per restare in buona salute. La Puglia è coperta quasi per la metà da alberi di ulivo e da questi alberi che ricaviamo l’olio d’oliva, definito “l’oro della Puglia”. Tra i nostri, l’olio che al vostro palato è più gradito:
l’olio dal fruttato verde di oliva con gusto dolce o l’olio dal fruttato deciso e intenso, per il palato dei veri intenditori, lievemente piccante e amarognolo che pizzica in gola.
Da nord della Puglia sino all’estremità del tacco d’Italia, nel Salento, sono tante le estensioni di oliveti, proviamo a farvi conoscere il migliore:
l’olio extravergine d’oliva

1) L’olio extravergine di oliva Dauno DOP viene prodotto nell’intero territorio della Provincia di Foggia e viene prodotto per il 70% da diverse varietà di olive come la Peranzana, la Coratina, l’Ogliarola, la Garganica, la Rotondella. Comprende quattro categorie di olio: il Dauno Gargano, il Dauno Sub Appennino, il Dauno Basso Tavoliere e il Dauno Alto Tavoliere l’olio dal fruttato netto di oliva con gusto dolce, armonico e con buon profumo floreale.
2) L’olio extravergine di oliva Terra di Bari DOP è un olio extravergine di oliva prodotto nella Provincia di Bari e si ottiene da diverse varietà di olive tra le quali la Coratina, la Cima di Bitonto, la Cima di Mola. Comprende l’Olio di Castel del Monte, di Bitonto, Murgia dei Trulli e delle Grotte.
3) L’olio extravergine di oliva Collina di Brindisi DOP, è prodotto nel territorio della provincia di Brindisi e nei comuni di Carovigno, Ceglie, Messapica, Cisternino, Fasano, Ostuni, San Michele Salentino, San Vito dei Normanni e Villa Castelli. Le olive che lo producono sono per il 70% circa l’Ogliarola, la Cellina di Nardò, la Coratina, il Frantoio, il Leccino
4) L’olio extravergine di oliva Terra D’Otranto DOP è un olio extravergine prodotto nell’intero territorio amministrativo della Provincia di Lecce e molti comuni della Provincia di Taranto. Si ottiene da diverse varietà di olive come la Cellina di Nardò e Ogliarola per almeno il 60%

 

Provate a far cadere una goccia di olio su una fetta di pane casereccio appena sfornato, la fine del mondo!

 

https://www.lecomaridipuglia.it/prenotalescursione/

 

Tag

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Weekly articles about traveling to make your live better than before

Sign Up For Our Newsletter

We promise you will not recieve spam from us. You can unsubscribe anytime